Salina, MareFestival :John Real, Matteo Tosi e Federica De Cola.Venerdì 2 la Cucinotta e Vaporidis

Il regista Globo d’Oro per “Midway” girato in Sicilia e gli attori di note fiction tv come “Incantesimo” e “Atelier Fontana: le sorelle della Moda”

Si arricchisce il parterre di ospiti della II edizione di MareFestival che vedrà la partecipazione di volti noti di cinema e tv nella serata del 2 agosto in piazza Santa Marina, dedicata a Massimo Troisi alla presenza di Maria Grazia Cucinotta e Nicolas Vaporidis.

Il giovane John Real ha già vinto il Globo d’Oro come regista rivelazione dell’anno per “Native”, girato in Sicilia e premiato dalla stampa estera a Roma alla presenza di Ennio Morricone, Nanni Moretti, Raoul Bova, Asia Argento, Riccardo Scamarcio e Piera degli Espositi (altri due Globi per migliore colonna sonora Marco Werba e canzone Franco Simone). Di recente ha fondato la Real Dreams, giovane casa di distribuzione e finito il thriller “Midway – tra la vita e la morte”, che ha riscontrato un ottimo giudizio da parte della critica e sarà proiettato sabato 3 nel Salone dei Convegni, dove si svolgono le proiezioni. Il protagonista Matteo Tosi, volto noto di fiction tv (“Carabinieri 4”, “Incantesimo 10”, “L’ispettore Coliandro”, “Crimini”) e di varie produzioni internazionali, recentemente ad Hollywood per la prima di “Wrath of the Crows”, riceverà il Premio MareFestival insieme con Real: un riconoscimento assegnato per aver saputo valorizzare la nostra Regione come location cinematografica e intrapreso un genere raro per il cinema italiano. Tosi reciterà la poesia “Grazie”, scritta da Troisi per rendere omaggio al celebre attore.

Premio MareFestival anche all’attrice messinese Federica De Cola, fra gli interpreti principali di “Nuovomondo” di Emanuele Crialese, “Atelier Fontana: le sorelle della Moda” su Raiuno e altri lavori di successo come “Il Commissario Montalbano”. La De Cola, da anni è impegnata in spettacoli teatrali, ha vinto il LARA come migliore attrice al Roma Fiction Fest. Lo spettacolo in piazza del Massimo Troisi Day prevede le performance musicali della cantante venezuelana Carla Andaloro, accompagnata alla chitarra da Gianluca Rando, che di recente ha suonato per il programma di Raiuno “Punto su di te” insieme con la Cucinotta.

Nel pomeriggio al Club Halgoduria, a pochi passi dalla passeggiata che sarà intitolata a Massimo Troisi, l’inaugurazione della mostra fotografica “Sulle rotte di Eolo” di Gianmarco Vetrano farà da scenografia all’incontro culturale su “Michelangelo Vizzini fotoreporter”, volume sullo storico fotografo della Rassegna internazionale cinematografica di Messina e Taormina degli anni ’50-’70, curato dal direttore artistico di MareFestival Massimiliano Cavaleri ed edito da Costantino Di Nicolò, presentato al TaoFilmFest. Un ideale passaggio di testimone tra un professionista affermato e scomparso qualche anno fa e un giovane fotoreporter e documentarista come Vetrano.

Dunque un tuffo nel piccolo e grande schermo a 360 gradi per la kermesse patrocinata da Ministero dell’Ambiente, Assemblea Regionale Siciliana, Camera di Commercio di Messina e Comune di Santa Marina Salina e organizzata da Cavaleri insieme con Francesco Cappello e Patrizia Casale, che dall’opening del 31 luglio al Portobello Lounge Bar alla serata teatrale del 5 agosto nella suggestiva frazione di Lingua, riempirà Salina di musica, libri, teatro, moda, riflessioni su ambiente e solidarietà e valorizzazione di prodotti tipici, a partire dalla cena di gala con tutti gli ospiti al Club Rapanui, con un menù “made in Eolie” curato da Domenico Giuffrè.

fonte articolo: Nuovosoldo

Annunci

, , , , , , , , ,

  1. Lascia un commento

.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...