Madrid. Deragliamento treno. E’ Dario Lombardo di Forza D’Agrò la presunta vittima italiana.

treno_deragliato_spagna2

In giornata sarà effettuato l’esame del Dna, ma i genitori avrebbero riconosciuto gli abiti del 25enne Dario Lombardo, di Forza D’Agrò, piccolo comune della provincia jonica di Messina, ma ma residente in Germania con i genitori. Secondo quanto reso noto dalle autorità galiziane. Il giovane stava recandosi a Santiago de Compostela per raggiungere degli amici.

Dicevamo che in giornata è previsto l’esame del Dna per la conferma ufficiale dell’identità, ma ormai restano davvero pochi dubbi.  “Dario era su quel treno”. Anche un’amica ucraina con la quale era in contatto durante il viaggio ha confermato che il giovane studente universitario messinese era sul treno deragliato. Lo riferisce il sindaco di Forza D’Agrò, Fabio Di Cara, dove il giovane aveva i nonni e alcuni zii.

“Aveva perso l’aereo – Il giovane, aggiunge il primo cittadino di Forza D’Agrò -, si trovava sul treno perché a Madrid aveva perso la coincidenza aerea. Invece di aspettare diverse ore un nuovo volo ha preferito proseguire in treno. La nostra speranza – conclude Di Cara – è che sia tra i feriti che non sono stati ancora identificati o che sia sotto shock”.

Il macchinista, Francisco Josè Garzòn Amo, è sempre ricoverato in stato di arresto all’ospedale di Santiago: oggi, se le sue condizioni di salute lo consentiranno, sarà interrogato dal magistrato. Garzòn Amo avrebbe confessato che il treno era lanciato a 190 km orari anche a due agenti di custodia che presidiano la sua stanza in ospedale; la stessa cosa aveva fatto subito dopo l’incidente in un collegamento radio con la stazione: “Speriamo che non ci siano morti, sennò me li porterò sulla coscienza”, aveva detto. In Spagna, intanto, oggi è il primo dei tre giorni di lutto nazionale, mentre ancora non è stata fissata la data dei funerali delle 80 vittime, in quanto 13 non sono ancora state identificate.

 Fonte: infomessina.it

Annunci

, , ,

  1. Lascia un commento

.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...