Lipari. Il Pdl riparte dalle Eolie. Germanà e Mancuso “l’intero arcipelago delle Eolie è una ricchezza straordinaria”.

Lipari500

Il deputato regionale Nino Germanà ed il senatore Bruno Mancuso, in qualità di commissari del Pdl per la provincia di Messina, ieri mattina hanno convocato una riunione a Lipari con l’intento manifesto di ridare impulso e spinta propulsiva all’attività del partito sul territorio.

Tutto ciò, grazie, anche,  al supporto del nuovo commissario, l’albergatore Fabrizio Famularo che a Lipari collaborerà attivamente per sostenere l’opera di affermazione del partito nell’intera Provincia.

Durante l’incontro i deputati del Pdl hanno rilanciato il loro programma inaugurando una nuova stagione di radicamento e modernizzazione, “consapevoli che solo attraverso un forte senso di responsabilità e la vicinanza, i cittadini potranno riacquistare fiducia nelle istituzioni e nei loro rappresentanti”.

L’obiettivo del Pdl, è quello di dare nuova linfa ad un progetto politico che potrà essere attuato “solo attraverso il contatto con il territorio ricco di peculiarità e specificità, continuando a rappresentare istanze ed esigenze a tutti i livelli, sia regionale che nazionale, impegno costante dimostrato anche dalla presenza del deputato nazionale Enzo Garofalo”.

“Lipari – scrivono Germanà e Mancuso – va tutelata e salvaguardata, fermamente convinti che l’intero arcipelago delle Eolie costituisca una ricchezza straordinaria offrendo opportunità per il rilancio e la crescita dell’intera provincia di Messina che solo se uniti, possiamo difendere, proteggere e sviluppare”.

Annunci

, , ,

  1. Lascia un commento

.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...