L’EQUIPAGGIO PEPI-GIUDICE E LA SGB RALLYE DOMINANO IL 3 RALLY EXPERIENCE

Terza vittoria assoluta di fila per la scuderia S.G.B. Rallye sulla GiuseppePepi-FrancescoGiudicepista di Racalmuto.
Dominio e vittoria assoluta per Giuseppe Pepi in coppia con Francesco Giudice al 3° RACALMUTO RALLY EXPERIENCE corso sabato 20 e domenica 21 Luglio presso l’autodromo Valle dei Templi di Racalmuto nell’agrigentino.

Il pilota venticinquenne, portacolori della Scuderia S.G.B. Rallye, ha portato la piccola Peugeot 106 rally di gruppo FA della factory BlueOrange sul gradino più alto del podio, aggiudicandosi due delle quattro prove speciali e passando in testa sin dalla prima tappa corsa in notturna il sabato sera, oltre alla sua prima vittoria assoluta l’equipaggio Pepi-Giudice conquista anche il primo posto di classe e gruppo. Una prestazione maiuscola quella del pilota Favarese considerando che si tratta della sua quinta gara in carriera, così come per il suo navigatore, anche lui di Favara.

In una combattuta classe FN3 alla fine l’ha spuntata il debuttante Francesco Pitruzzella, che abbandonato per l’occasione il sedile di destra, ha deciso di prendere per una volta lo sterzo in mano a bordo di una Renault Clio Williams, che ben coadiuvato da Manuel Pitruzzella hanno appunto ottenuto il primo posto di classe. Sfortunato l’esperto Stefano Calleia che navigato da Enzo Terrana portava al debutto l’Opel Astra GSI della Faical Corse e nonostante sia stato autore del miglior crono in tre prove su quattro, il minuto perso nella prima speciale per un problema meccanico, poi risolto, lo ha rilegato al terzo posto di classe.

Nell’affollata classe FN2 buoni riscontri cronometrici per tutti i portacolori della scuderia nebroidea, secondo posto di classe e secondo posto di gruppo per Luca Lauricella in coppia con Francesco Tuzzolino su Peugeot 106 Rally della Faical Corse, ottimo terzo posto di classe per Giuseppe Tortorici navigato da Zicari. Buoni anche i tempi di Alfonso Parla, meglio conosciuto come Bandy Banderas, che ha portato al debutto la sua piccola Peugeot 106 coadiuvato da Salvatore Grassagliata, ottenendo il settimo posto di classe; sesto posto invece per il giovane pilota Enrico Piccolo e per il suo navigatore Fabio Di Dio su Peugeot 106 rally della BlueOrange, autori di una gara regolare.

Nella classe FA6 da segnalare anche il secondo posto del giovanissimo Samuele Lo Piano in coppia con Cristina Leone a bordo di una Peugeot 106 made in BlueOrange, con questo piazzamento il giovane Lo Piano si conferma anche ai vertici del Progetto Giovani dello junior Team.

Terzo posto in classe FA5 per Egidio Torregrossa navigato da Salvatore Giglio a bordo di una Peugeot 106 Rally. In Classe FA7 nonostante qualche problema meccanico, patito nelle battute iniziali, Calogero Sabbia navigato da Alfonso Chiappara porta la sua Opel Kadett al secondo posto di classe e all’undicesimo posto assoluto; nella stessa classe terzo posto per Calogero e Ylenia Quaranta a bordo di una Renault Clio Williams della factory BlueOrange, costretti a saltare le prime due prove per noie meccaniche.

Lotta accesa in classe FN1 dove l’esperto pilota di San Piero Patti Alessandro Tricoli, in trasferta sulla pista agrigentina per testare gli aggiornamenti installati sulla sua Peugeot 106, navigato dal cognato Enrico Falsetti ha ottenuto un buon quarto posto di classe, dopo aver chiuso la prima tappa al terzo posto; nella stessa classe i portacolori dello Junior Team, Giovanni Montana e Vincenzo Palumbo a bordo di una MG ZR si sono classificati al sesto posto.

Da segnalare infine la vittoria nella classe N0 del giovanissimo, appena diciasette anni, Giovanni Bellavia navigato da Francesco Barba a bordo della piccola Fiat 500 sporting della BlueOrange Team.

Nello stesso fine settimana ottime notizie per la scuderia messinese anche da Missilmeri dove al 19° Autoslalom città di Missilmeri, Salvatore Bellini a bordo della sua potente Radical Prosport di classe SPS2, ha conquistato il decimo posto assoluto e il secondo posto di classe.

Annunci

, , , ,

  1. Lascia un commento

.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...