SGB Rallye fa il pienone a San Piero Patti.

Alessandro-Tricoli SGB Rallye fa il pienone a San Piero Patti.Ultimo fine settimana di Giugno all’insegna dei motori per la scuderia S.G.B. Rallye che avrà ben 27 piloti impegnati nella prima edizione della  SuperGara città di San Piero Patti; una partecipazione massiccia e prevedibile essendo per la scuderia la gara di casa. 

La gara sampietrina, che prende il posto del famoso autoslalom, in passato anche campionato italiano di specialità, la cui ultima edizione si è corsa nel 2011, sarà una sorta di mini salita con solo tre postazioni di rallentamento, organizzata dalla Salerno Corse con il supporto dell’Amministrazione comunale locale.

Il percorso si sviluppa lungo la strada statale 122 che collega San Piero Patti a Polverello, per circa 3 km, passando proprio davanti alla sede della Scuderia.

La gara vedrà al via più di 150 piloti, un record per il 2013 agonistico siciliano ed italiano, la voce grossa la faranno, ancora una volta, i piloti della scuderia locale S.G.B. Rallye, infatti saranno 27 i piloti che la scuderia schiererà al via, suddivisi in ogni classe e tutti alla ricerca di un’affermazione di categoria; di questi ben 11 sono ragazzi giovanissimi, under23, dimostrazione dell’impegno che la scuderia rivolge verso i giovani. Tra i giovani in gara ci saranno anche dei debuttanti, per la prima volta alla guida di una vettura da competizione, Gianmarco Foti nipote del più conosciuto Nicol Ridolfo al via a bordo di una Peugeot 205 Rally di classe N2 e i locali Francesco Scaglione, al via su Peugeot 106 N2 e Riccardo Bongiovanni, nipote del  grande Agostino Biondo, pilota pluripremiato e vicepresidente della scuderia nebroidea, anche lui su Peugeot 106 ma di classe N3.

Attenzione puntata anche sul debutto alla guida di una formula a ruote scoperte per l’esperto Salvatore Bellini, già campione Italiano di fuoristrada e campione regionale di slalom, al via su una potente Formula Radical Prosport, in lotta diretta con il figlio Giuseppe al via sul prototipo Fiat 126 motorizzato Suzuki entrambi candidati alla top ten finale.

Gli altri piloti portacolori della scuderia, tutti alla ricerca di punti importanti in ottica Trofeo Supergara, saranno: per la classe N2   Alessandro Tricoli , Ivan Germanà, Gianluca Di Dio Masa, Francesco Tricoli tutti alla guida di Peugeot 106 1300 rally iscritti in classe N2, Salvatore Calabrò, Biagio Scaglione e Cristian La Spada per quanto riguarda la classe N3 tutti a bordo di Peugeot 106 1600 Rally.

In classe N4 la pilotessa Isabella Schepisi  a bordo di una Renault Clio Rs dovrà vedersela con i compagni di scuderia Giovanni Puglia e Antonio Milici entrambi a bordo di Renault Clio Williams.

Si annuncia una bella battaglia nella classe A2 dove 13 piloti tenteranno di aggiudicarsi la vittoria assoluti, tra loro ben 6 portacolori della scuderia locale, Gianfranco Starvagi, il rientrante Ludovico Barbera, sfida in famiglia tra Luca e il fratello minore Fabio Ferro su identica vettura, ovvero su Peugeot 205 Rally, saranno invece a bordo di Peugeot 106 Rally Massimo Borrello e Matteo Salpietro, portacolori dello Junior Team.

Per la classe A4 riflettori puntati su Giuseppe Schepisi a bordo di una Renault Clio Williams e sul giovanissimo Giuseppe Arena al via su una potente Renault Megane Maxi.

Sfida in famiglia anche in classe S7, dove si confronteranno i fratelli Tindaro ed Enrico Falsetti entrambi al volante di due potenti Renault 5 Gtturbo; per la classe S6 in gara ci sarà Tindaro Borrello a bordo di una Fiat Ritmo Abarth, mentre per la classe Gti1 a bordo di una Peugeot 205 Rally il giovanissimo Claudio Di Bua.

Appuntamento, quindi, per sabato 29 Giugno, quando la gara entrerà nel vivo della competizione con le tradizionali verifiche tecnico-sportive, in programma dalle 10.00 alle 19.00 in Piazza Duomo. Motori accesi, invece, domenica 30 Giugno, con partenza alle 8.00 per la ricognizione ufficiale del percorso. La prima manche in programma scatterà appena concluse le ricognizioni. Parco chiuso e premiazione, un’ora dopo l’ultima vettura, ospiti nella centralissima piazza Duomo di San Piero Patti.

 

 

Annunci

, , , ,

  1. Lascia un commento

.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...