CALTANISSETTA DOLCE AMARA PER LA S.G.B. RALLYE

CALTANISSETTA DOLCE AMARA PER LA S.G.B. RALLYELa Scuderia S.G.B. Rallye torna con il bicchiere a metà dall’undicesima edizione del Rally città di Caltanissetta, disputatosi lo scorso 22 e 23 Giugno.

Vittoria assoluta sfumata per un problema meccanico che ha costretto al ritiro Alfonso Fofò Di Benedetto, infatti il pilota agrigentino, affiancato come sempre dalla compagna Valentina Russo, dopo aver vinto nettamente le prime due prove speciali è stato fermato nel corso della terza da un problema alla pompa delle benzina della sua Peugeot 207 S2000. 

Unica consolazione, in una gara molto sfortunata per la scuderia messinese, sono state le prestazione del veterano Franco Alibrando che in coppia con l’esperto Antonio Pittella ha vinto la classe FN2, nonostante un rallentamento per problemi al cambio patito sulle prove iniziali. Dopo un grande recupero i due messinesi si sono piazzati al 15 posto assoluto e secondo di gruppo, oltre appunto al primo posto di classe. Nella stessa classe prestazione da incorniciare anche per il giovanissimo Samuele Lo Piano in coppia con Cristina Leone a bordo di una Peugeot 106 1600 della BlueOrange, che hanno concluso al secondo posto di classe e al primo posto tra gli Under23 e primo posto anche tra i partecipanti al trofeo “Junior Team” indetto dalla stessa scuderia in collaborazione con il team BlueOrange diretto da Francesco Caramazza.

Sfortunato il campione Italiano di Motocross Eros Doria, che in coppia con la fidanzata Viviana Martorana, è stato stoppato sulla seconda prova speciale da un problema alla frizione della sua Peugeot 106 1600 di classe FA6, mentre occupa la prima posizione di classe e il decimo posto assoluto. Giornata amara anche per i messinesi Franco Schepis e Cono Merenda costretti al ritiro a causa della rottura dell’autobloccante della loro Citroen Saxo N2, mentre lottavano per la vittoria di classe. Vittoria sfumata anche per Francesco Grimaldi e Salvatore Vullo, tranquillamente primi di categoria quando sono stati costretti al ritiro, causa guasto meccanico sulla loro Peugeot 106 Gti iscritta in classe Racing Start RS3.

Al termine della gara queste le parole del Direttore Sportivo della scuderia nebroidea, Mauro Gulino: “La sfortuna ci ha negato il piacere di un’altra vittoria assoluta e purtroppo i numerosi problemi tecnici hanno condizionato anche la gara di molti dei nostri equipaggi, che avrebbero portato a casa dei risultati importanti, purtroppo sono cose che possono accadere e soprattutto non si possono prevedere. Sono sicuramente soddisfatto per il primo e secondo posto nella combattuta classe FN2, e come sempre tutti i nostri equipaggi in gara hanno ben figurato e portato alto il nome della nostra scuderia.”

Appuntamento ora per il fine settimana del 29 e 30 Giugno per la gara di casa della scuderia S.G.B. Rallye, ovvero la SuperGara città di San Piero Patti, dove è prevista una massiccia partecipazione dei piloti della scuderia.

Annunci

, , , ,

  1. Lascia un commento

.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...