Convocazione regionale su acqua pubblica

Gioiosa Marea – “Saremo attenti al modo in cui si svilupperà il dibattito LAST MINUTE Camere confortevoli a due passi dal mare  san giorgio di gioiosa marea-1all’Assemblea Regionale Siciliana, in modo che la legge di iniziativa popolare, su un argomento così importante e strategico, quale è l’acqua, non venga stravolta; il nostro obiettivo resta la proclamazione dell’acqua pubblica dalla fonte al rubinetto, evidenziando che questo messaggio, tra i primi, arriva dalla Sicilia.” Questa la dichiarazione di Teodoro La Monica, tra i primi firmatari della petizione popolare sull’acqua pubblica, recatosi in audizione, a Palermo, insieme ad Antonella Leto, Alfio La Rosa, Domenico Giannopolo e Michele Botta, su convocazione della quarta commissione regionale territorio e ambiente, sottocommissione del servizio idrico. In discussione il disegno di legge che dovrà sancire il principio di tutela dell’acqua pubblica, per dare un seguito a quanti – tantissimi – hanno firmato la petizione contro la privatizzazione dell’acqua. Alla delegazione dei sostenitori del disegno di legge è stato riferito che il 30 maggio prossimo verranno discussi in commissione gli emendamenti e di seguito l’1 giugno si procederà al dibattito in aula. “Saremo vigili perchè le forze politiche esaltino questo disegno di legge di iniziativa popolare e rafforzino la volontà di chi – la maggioranza – vuole che l’acqua sia pubblica”.

ufficio stampa gioiosa marea

Annunci

, ,

  1. Lascia un commento

.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...