Gabriele Morreale e la SGB Rallye dominano il 2° rally EXPERIENCE

Claudia Colombo  l’equipaggio vincitore assoluto del Rally Morreale-NicotraDominio e vittoria assoluta per Gabriele Morreale in coppia con  Pietro Nicotra al 2° RACALMUTO RALLY EXPERIENCE corso sabato 27 e domenica 28 Aprile presso l’autodromo Valle dei Templi di Racalmuto nell’agrigentino.

Il pilota agrigentino, portacolori della Scuderia S.G.B. Rallye, ha portato la Renault Clio Super1600 della factory BRSport sul gradino più alto del podio dominando sin dalle battute iniziali, oltre alla vittoria assoluta Morreale conquista anche il primo posto di classe e gruppo. 

Buone tutte le prestazioni degli equipaggi della scuderia nebroidea in gara. Alberto Costanza e Raffaele Taibi ottengono un ottimo 4° posto assoluto e primo posto di classe FA6 a bordo di una Peugeot 106 della BlueOrange, sempre veloce Antonio Milioti in coppia con l’inseparabile Roberto Di Caro che a bordo della sua fida Renault Clio Williams mette tutti in riga ottenendo il 1° posto di classe FN3 nonostante sia stato ostacolato da alcune vetture che lo precedevano. Ignazio Bellavia e Giuseppe Nobile strappano un buon 2° posto di classe FA7 a bordo di una Renault Clio Williams della  BlueOrange, convincente prova per il giovanissimo Giovanni Montana e Vincenzo Nobile  1° di classe a bordo della piccola Panda Kit BlueOrange ed anche primo dello speciale trofeo BlueOrange junior team.

Grande prestazione con vittoria in classe FN2 e 9° posto assoluto per Gaetano Faija e Domenico Profetto con la piccola Peugeot 106 Rally della Faical Corse, nella stessa classe secondo posto per Giuseppe Pepi e Francesco Giudice anche loro a bordo di una Peugeot 106 Rally , ma della BlueOrange, il patron della BlueOrange Francesco Caramazza in coppia con Simona Burgio conquista la classe A6 sulla performante Citroen Saxo ovviamente della sua factory BlueOrange.

Salvatore e Gaspare Agrò si piazzano al 3° posto di classe FA5 su Peugeot 106 BlueOrange, buon secondo posto di classe per Angelo Antonio Minnì e Luigi Severino al via su una Citroen Saxo N2 dell’Aretusa Motorsport sempre costanti e veloci, terzo di classe FA6 per Salvatore Pecoraro in coppia con Raffaele Montaperto a bordo di una Peugeot 106 della BlueOrange, nonostante qualche problema di adattamento al circuito.

Da sottolineare anche la prova di Giovanni Bellavia (fratello di Ignazio) e Saieva Giuseppe, altro equipaggio dello Junior Team BlueOrange, che hanno primeggiato nella classe FA0 a bordo di una Fiat Cinquecento Sporting sempre della BlueOrange.

Finisce subito durante la prima prova speciale la gara di Alfonso Di Benedetto che in coppia con il padre Sergio, gloria del rallysmo siciliano, si è dovuto arrendere al cedimento del motore della bella Ford Escort Cosworth con cui i due Di Benedetto si erano presentati alla gara agrigentina.

Sfortunata anche la prova del giovanissimo Giacomo Signorino, portacolori dello Junior Team, in coppia con Rino Cinquemani costretti al ritiro, con la loro Peugeot 106 fn1, sulla seconda prova quando si trovava saldamente in testa alla classe.

Nella foto © Claudia Colombo  l’equipaggio vincitore assoluto del Rally Morreale-Nicotra

Annunci

, , , , , , , ,

  1. Lascia un commento

.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...