Venetico: tettoia divelta dal vento distrugge 5 auto

Cinque auto danneggiate. È questo il bilancio sostanziale, paradossalmente “fortunato”, di quanto accaduto ieri, intorno all’una di notte. A causa delle forti raffiche di vento, una tettoia in pannelli e travi di ferro, con una parte in muratura, di grosse dimensioni e di notevole peso, si è divelta da un palazzo della via del Vespro (via privata perpendicolare) ed è andata a collidere (saltando la stessa via) con il terrazzo dell’abitazione di fronte attraversandolo e finendo la sua corsa nella strada antistante, in via Siracusano. Notevoli i danni registrati. La tettoia infatti, una volta staccatasi, lungo il suo percorso, ha danneggiato una struttura (lanternino del terrazzo del palazzo antistante), ha divelto le antenne televisive ed ha distrutto il muro di margine del terrazzo del palazzo antistante. Superato tale tragitto ha fatto un volo collimando al suolo. Cadendo ha danneggiato due pali della pubblica illuminazione, tranciato i cavi, il muro di recinzione di un giardino e la ringhiera dell’abitazione vicina. Strada ed abitazioni al buio. Nel violento impatto al suolo ha coperto tre auto e ne ha danneggiato altre due, anche a causa del materiale che si è cosparso ovunque. Il forte boato, che ha squarciato il silenzio nel cuore della notte, ha messo subito in allarme gli abitanti della zona e soprattutto quelli del palazzo colpito che, insieme ai vicini, constatato l’accaduto, hanno immediatamente avvertito i proprietari delle auto. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco di Milazzo che hanno chiuso l’arteria stradale e il responsabile dell’ufficio tecnico del comune di Venetico. In mattinata, per compiere i rilievi del caso, è intervenuta la polizia municipale guidata dal comandante Salvatore Bonsignore. Saranno i vigili urbani ad occuparsi delle indagini per appurare la dinamica dell’accaduto, valutare la staticità della tettoia, accertare le autorizzazioni ed eventuali responsabilità. È stata quindi, incaricata una ditta per liberare le auto e la strada dalla tettoia e ripulire l’intera area. L’arteria stradale è stata riaperta al transito ieri pomeriggio.

fonte articolo:logo erimata.it

Annunci

, , ,

  1. Lascia un commento

.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...