La crisi investe le isole Eolie, crollano le presenze turistiche

L’unica delle “sette sorelle” a registrare il tutto esaurito è Stromboli. L’isola è stata invasa dai turisti attratti dalle bellezze del vulcano. Pasqua con il sole alle Eolie, ma il pienone di turisti è solo un ricordo. Poche le persone arrivate con aliscafi e traghetti – molti sono escursionisti giornalieri -, quasi tutti gli alberghi sono ancora chiusi. Molte strutture turistiche sono state costrette a chiudere i battenti per la crisi: diverse sono in vendita. Unica meta dell’arcipelago in cui c’é il tutto esaurito è Stromboli.

 

L’isola con uno dei vulcani più attivi d’Europa è invasa da turisti, soprattutto stranieri, che almeno in questo periodo potranno tornare a raggiungere la cima del cratere.

fonte articolo:Infomessina.it

Annunci

, , , , , ,

  1. Lascia un commento

.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...