Pallacanestro Serie D – Lo Sport Patti supera senza affanni Canicattì

Vittoria netta per i ragazzi di coach Stroscio che superano il fanalino di coda Canicattì al termine di un incontro tenuto saldamente in pugno da Pizzuto e compagni. La vittoria mantiene una flebile speranza di accesso ai playoff promozione ma il prossimo appuntamento è nuovamente in casa contro la capolista Minibasket Milazzo.

Partita senza storia quella andata in scena al palasport di via Case Nuove Russo fra lo Sport è Cultura Patti e la Polisportiva Mario Mura Canicattì, vinta dai padroni di casa col punteggio di 71-49. Gli ospiti si presentano all’appuntamento, valido per la fase ad orologio del campionato di serie D, in formazione ampiamente rimaneggiata e fin dalle prime battute si intuisce l’andamento della gara. Pattesi subito in avanti nel primo quarto con azioni veloci e buone percentuali al tiro, si va al primo intervallo sul 21-8. Secondo quarto con coach Stroscio che butta subito nella mischia diversi giovani, gli ospiti riescono a tenere bene botta ma il vantaggio rimane immutato e si va così al riposo lungo sul parziale di 38-25. Terzo periodo sulla falsariga del precedente, gli ospiti con rotazioni limitate tengono i ritmi bassi, le difese non aggrediscono, prova ne sono i pochi falli fischiati da entrambe le parti, si va così all’ultimo mini intervallo sul punteggio di 57-41. Quarta frazione di gioco senza particolari sussulti, gli ospiti ormai non ne hanno più, i padroni di casa allungano decisamente e nel finale la scena è tutta per i giovanissimi, in particolare per Princiotta che con una penetrazione ed una bomba da distanza siderale fa esplodere il palasport pattese. Gara giocata da entrambe le formazioni in modo blando con gli ospiti che provano a rimanere in partita, ma i pattesi col minimo sforzo riescono a controllare il gioco mantenendo ancora qualche speranza per l’accesso ai play-off promozione. Prossimo impegno per la formazione bianconera ancora in casa questa volta contro la corazzata Minibasket Milazzo, il match è in programma domenica 17 marzo.

Sport è Cultura Patti-P.M.Mura Canicattì 71-49
Parziali: 21-8, 38-25, 57-41, 71-49
Sport è Cultura Patti: Pettina A., Ettaro G., Princiotta A. 5, Pizzuto C. 18, Fazio A., Pittari O. 3, Muscarà A. 9, Pantaleo A., Gatani G. 5, Albana S. 7, Ceraolo A. 10, Urso A. 14. Coach. Stroscio G.
P.M.Mura Canicattì: Curreri M. 11, Manto S. 6, Bonetti C. 7, Drago C. 9, Dedah D. 2, De Vita F. 6, Uka E. 8.
Falli Fatti: Patti 12-Canicattì 8
Arbitri: Gallotta S. – Calandra E.

Nelle foto: in alto il playmaker Princiottain basso coach Gaetano Stroscio

Gai Stroscio (Sport Patti)
di Daniele Straface (10 Marzo 2013)
fonte articolo:messina sportiva logo
Annunci

,

  1. Lascia un commento

.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...