Milazzo, litiga col figlio trentenne e gli spara

Dopo l’ennesima lite verbale all’interno della rivendita all’ingrosso di bibite, nel popoloso quartiere del Ciantro, L. C., 65 anni, prende nel cassetto della scrivania la sua pistola cal. 6,35, regolarmente detenuta e spara al figlio trentenne, colpendolo due volte. Il tentato omicidio si è verificato nella tarda mattinata di oggi; il giovane si trova ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Milazzo ed è in pericolo di vita. Dopo l’arrivo al pronto soccorso del trentenne, i medici hanno subito informato i carabinieri della compagnia mamertina che sono andati ad arrestare il padre, all’interno della nota rivendita di olio, vino e bibite ubicata di fronte alla scuola elementare del Ciantro, dove l’uomo si trovava.

fonte articolo:logo oggi milazzo

Annunci

, , , , ,

  1. Lascia un commento

.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...