I Nebrodi come tappa di formazione scolastica

Via al progetto «Scuola-natura». Durante i soggiorni-studio escursioni guidate con approfondimenti storici e naturalistici.

Proposte di educazione ambientale con “ScuolaNatura” sui Nebrodi: soggiorni-studio nel territorio del Parco dei Nebrodi dedicati agli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado della Sicilia. 
Gli alunni partecipanti a ScuolaNatura effettuano escursioni guidate con approfondimenti storici ed ambientali relativi alla località e al territorio circostante, favorendo la conoscenza e la valorizzazione del patrimonio culturale. L’iniziativa si rivolge agli studenti delle scuole, nel periodo febbraio-maggio 2013.
La durata del soggiorno va da un minimo di un giorno (una notte) fino ad un massimo di sei giorni (cinque notti). Il programma ScuolaNatura prevede proposte didattiche, laboratori creativi e attività sportive, attività che mirano a far conseguire ai bambini-ragazzi una più approfondita conoscenza dell’ambiente, nelle sue caratteristiche materiali e immateriali, della flora e della fauna montane, avvalendosi dell’intervento di esperti naturalisti e del settore storico-artistico.
Esperienza da vivere non solo come momenti di apprendimento, acquisizione di informazioni e nozioni, ma anche come occasioni di coinvolgimento della sfera percettiva ed emozionale. Il progetto include percorsi di educazione ambientale con personale esperto e qualificato e percorsi artistico-espressivi. I soggiorni ScuolaNatura si svolgono nel territorio del Parco che, per le caratteristiche ambientali, culturali e umane presenti, è luogo ideale in tutte le stagioni per trascorrere giornate di apprendimento, divertimento e vera e propria “avventura”.
Ecco lo slogan di Operazione Natura: “gli alberi, i fiori, le piante, gli animali, la campagna, la montagna. Nell’esplorare la natura non ci si annoia mai, perché c’è sempre qualche cosa di nuovo da scoprire. E la ScuolaNatura, ricca di approfondimenti e curiosità, risponde a tutti i piccoli-grandi quesiti dei ragazzi”.
Per informazioni, rivolgersi alla dottoressa Francesca Paterniti (339/5382338 – 345/9214817). Il Parco dei Nebrodi, in questo periodo, offre anche escursioni sulla neve con le “ciaspole” (racchette da neve). Escursioni già prefissate, in programma nei week-end: oggi, presso il Lago Maulazzo, il 23 e 24 itinerario Bosco della Tassita ed il 9 e 10 marzo presso il Lago Maulazzo. E’ possibile prenotare altre giornate per comitive e scuole in vari itinerari innevati, per un massimo di trenta partecipanti. In particolare, Lago Maulazzo (Cesarò), Rifugio del Parco (San Fratello), Bosco della Tassita (Caronia) e Bosco di Mangalaviti (Longi).
di Cinzia Scaglione, Giornale di Sicilia
Annunci

, , ,

  1. Lascia un commento

.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...