Lottizzazione abusiva, confisca di immobili e terreni a Patti

Terreni ed immobili realizzati nell’ambito di una lottizzazione abusiva sono stati tribunale di patticonfiscati a Patti al termine del processo contro 26 persone coinvolte nella realizzazione di appartamenti nella contrada Orti-Acquafico, nella zona sottostante l’ospedale “Barone Romeo”. Il provvedimento è stato emesso dal Tribunale di Patti.
La vicenda rientra nel procedimento avviato nel 2006 dalla Polizia Giudiziaria contro Paolo Mastronardi (all’epoca presidente della commissione edilizia comunale ed assessore all’urbanistica) ed altre 25 persone finite sotto inchiesta per lottizzazione abusiva. In particolare, veniva contestata l’illegittimità di numerose concessioni edilizie rilasciate dall’ufficio tecnico comunale, diretto da Rosario Scardino con i pareri della commissione edilizia comunale. Il processo, adesso si è chiuso con sette condanne per il reato di abuso di ufficio continuato (per tutti sono stati inflitti 14 mesi), mentre per gli indagati che rispondevano solo del capo di imputazione relativo alla lottizzazione abusiva è intervenuta la prescrizione. Nel corso del procedimento penale, comunque, i risultati dell’attività investigativa, sono state ulteriormente confermate dal dal consulente tecnico nominato dalla Procura di Patti e da quello dello stesso Tribunale.
Così, i giudici Lazzara, Molina e Rigoli, accogliendo la richiesta del Pm, Rosanna Casabona, oltre a condannare sette imputati ha ordinato la confisca di terreni ed immobili realizzati abusivamente, con la conseguente acquisizione al patrimonio del comune di Patti, ad eccezione di parte degli stessi i cui proprietari hanno dimostrato la loro buona fede nell’acquisto.

fonte articolo:am notizie

Annunci

, , , , ,

  1. Lascia un commento

.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...