MIRTO, ARRESTO PER PORTO ABUSIVO DI COLTELLO

Ieri pomeriggio, nell’ambito dei servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati, i Carabinieri della Stazione di Mirto hanno arrestato un individuo ritenuto responsabile di resistenza e minaccia a Pubblico Ufficiale e porto abusivo di coltello. A finire in manette, RIFICI Lorenzo Filippo, nato a Frazzanò (ME) cl. 1968, operaio, già noto alle Forze dell’Ordine e sottoposto alla misura di prevenzione dell’avviso orale. In particolare, ieri pomeriggio, il prevenuto, nel corso di un controllo della circolazione stradale, all’esito degli accertamenti effettuati, ha aggredito i Carabinieri che stavano procedendo al sequestro della propria autovettura in quanto sprovvista di copertura assicurativa. Nella circostanza, dopo essere stato immediatamente immobilizzato, il prevenuto è stato sottoposto a perquisizione personale che permetteva di un coltello a serramanico di genere vietato, della lunghezza complessiva di 20 cm., che è stato sottoposto a sequestro. A quel punto, RIFICI Lorenzo Filippo veniva condotto in caserma, e successivamente trasferito presso la camera di sicurezza della Stazione Carabinieri di Sant’Agata di Militello, in attesa del giudizio direttissimo.

***********************************************************************************************************************************

tag

{abusivo} {abusivo coltello} {carabinieri} {coltello} {filippo} {ieri} {ieri pomeriggio} {lorenzo} {lorenzo filippo} {mirto} {pomeriggio} {porto} {porto abusivo} {porto abusivo coltello} {prevenuto} {prevenzione} {rifici} {rifici lorenzo} {rifici lorenzo filippo} {sequestro} {sottoposto} {stato} {stato sottoposto} {stazione}

About these ads

, , ,